Jack D. Dunitz

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera

Jack David Dunitz (nato il 29 marzo 1923 a Glasgow , 12 settembre 2021 ) è stato un chimico britannico .

Vivi e agisci

Jack Dunitz ha conseguito il dottorato di ricerca in chimica presso l'Università di Glasgow nel 1947, ha lavorato dal 1946 al 1948 e dal 1951 al 1953 all'Università di Oxford con Dorothy Crowfoot Hodgkin , dal 1948 al 1951 e dal 1953 al 1954 al Caltech con Linus Pauling , dal 1954 al 1955 con il National Institutes of Health , Bethesda, Maryland, USA, e dal 1956 al 1957 presso la Royal Institution , Londra.

all'ETH di Zurigo.

Insieme con il collega Hans Vinci Bürgi (* 1942), in un ampio cristallografica studio, ha determinato l'angolo (107 °) in cui un attacco nucleofilo sul carbonio carbonilico avviene. Questo angolo è stato chiamato Bürgi-Dunitz-Winkel .

Il 12 settembre 2021 Dunitz morì dopo una breve grave malattia all'età di 98 anni. Ha lavorato in cristallografia per oltre 70 anni.

Abbonamenti e prezzi (selezione)

1974 Dunitz diventa membro della Royal Society . Nel 1990 ha ricevuto il Premio Gregori Aminoff . È inoltre membro dell'Accademia delle Scienze Leopoldina (dal 1979), dell'Academia Europaea e dell'Accademia Europea delle Scienze e delle Arti . È anche membro esterno della Royal Netherlands Academy of Sciences, della US National Academy of Sciences , della American Philosophical Society (1997) e dell'American Academy of Arts and Sciences (1997).

caratteri

  • Analisi a raggi X e struttura delle molecole organiche . 1979
  • Riflessioni sulla simmetria in chimica... e altrove . (con Edgar Heilbronner ), 1992.

Evidenze individuali

  1. HB Bürgi, JD Dunitz, JM Lehn, G. Wipff: In stereochimica dei percorsi di reazione ai centri carbonilici . Tetraedro 1974 , 30 , 1563-1572. doi :
  2. Jack Dunitz è deceduto, su chab.ethz.ch, il 13 settembre 2021. Accesso effettuato il 13 settembre 2021.
  3. membro di Jack D. Dunitz presso l' Accademia tedesca di scienziati naturali Leopoldina , consultato il 4 luglio 2016.
Dunitz, Jack D.