Sevenans

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera
Sevenans stemma
Sevenans (Francia)
Sevenans
regione Bourgogne-Franche-Comté
Dipartimento Territoire de Belfort
Arrondissement Belfort
Cantone Châtenois-les-Forges
Associazione comunitaria Grand Belfort
Coordinate
altezza 337-372 m
la zona 2.02 km 2
Residenti 701 (1 gennaio 2017)
Densità demografica 347 abitanti / km 2
Codice postale 90400
Codice INSEE

Sevenans è un comune nel dipartimento Territoire de Belfort nella regione Bourgogne Franche-Comté . È la sede dell'Università Tecnica di Belfort-Montbéliard .

geografia

Sevenans si trova a 341 m sul livello del mare, a circa sei chilometri a sud della città di Belfort (in linea d'aria). Il paese si estende nella zona della Porta Borgognone , sul margine orientale dell'ampia pianura valliva della Savoia di fronte a Bermont.

. Diverse ex cave di sabbia e ghiaia sul fondovalle sono state allagate.

Dal corso del fiume, l'area comunitaria si estende verso est sul livello della valle, che è una media di 340 m, e il pendio di Sevenans fino all'altopiano adiacente. Questa è suddivisa dalle valli di alcuni brevi torrenti laterali del Savoureuse. A 372 m, il punto più alto di Sevenans si raggiunge su queste colline.

Appartiene a Sevenans la frazione di Leupe (349 m) in una valle laterale della Savoia . I comuni limitrofi di Sevenans sono Andelnans a nord, Meroux e Moval a est, Trévenans e Bermont a sud e Dorans e Botans a ovest.

storia

Sevenans fu menzionato per la prima volta per iscritto nel 1147 in un documento del Priorato di Lanthenans . Inizialmente sotto l'influenza dei signori di Montbéliard, i Sevenans passarono sotto la sovranità degli Asburgo a metà del XIV secolo . Insieme al Sundgau , il villaggio arrivò alla corona francese con la pace di Westfalia nel 1648. Dal 1793 Sevenans appartiene al dipartimento dell'Haut-Rhin , ma nel 1871 è rimasto parte del Territoire de Belfort, a differenza del resto dell'Alsazia, in Francia. Con l'apertura del tram da Montbéliard a Belfort nel 1913, Sevenans è stato collegato alla rete di trasporto pubblico. Tuttavia, le operazioni sulla linea furono nuovamente interrotte nel 1940. Dal 1998, Sevenans faceva inizialmente parte della Communauté d'Agglomération Belfortaine , che è stata fusa nella Communauté d'agglomération Grand Belfort nel 2017 .

punti di riferimento

e l'edificio scolastico furono aggiunti alla vecchia cappella del castello alla fine del XIX secolo. La cappella è stata restaurata e trasformata in una sala conferenze, le cui finestre a vetri blu le hanno valso il nome di “Mairie bleue”.

popolazione

Sviluppo della popolazione
anno Residenti
1962 194
1968 223
1975 194
1982 201
1990 575
1999 726

Con 701 abitanti (1 gennaio 2017) Sevenans è una delle piccole comunità del Territoire de Belfort. Dopo che la popolazione nella prima metà del XX secolo era sempre stata compresa tra 115 e 160 persone, dall'inizio degli anni '80 si è registrata una forte crescita demografica. Da allora il numero degli abitanti è quasi quadruplicato.

Economia e infrastrutture

Fino al XX secolo inoltrato, Sevenans era principalmente un villaggio caratterizzato dall'agricoltura (seminativi, frutticoltura e allevamento di bestiame). Il datore di lavoro più importante oggi è l' Università Tecnica di Belfort-Montbéliard (Université de technologie de Belfort-Montbéliard, UTBM), che ha sede a Sevenans dal 1985 e contava più di 2.000 studenti nel 2006. Ci sono anche varie piccole imprese. Molti lavoratori sono anche pendolari che lavorano negli agglomerati di Belfort e Montbéliard.

Il villaggio è ben sviluppato dal punto di vista del traffico. Si trova sulla strada principale da Belfort a Montbéliard. Il collegamento più vicino all'autostrada A36 dista circa un chilometro. Ci sono ulteriori collegamenti di trasporto nazionale con Vesoul e Delle . Sevenans è collegata alle città di Belfort e Montbéliard da una linea di autobus.

letteratura

  • Le Patrimoine des Communes du Territoire de Belfort. Flohic Editions, Parigi 1999, ISBN 2-84234-037-X , p. 121.

 - raccolta di immagini, video e file audio