Archivio centrale per la ricerca sulla storia degli ebrei in Germania

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera
.

Sul sito web dell'archivio centrale è possibile trovare ampie panoramiche dei fondi e delle collezioni, nonché numerosi elenchi e repertori dettagliati.

Dall'estate del 2021, l'archivio centrale si trova nei locali dell'ex fabbrica di tabacco Landfried nel quartiere di Bergheim . L'attuale capo è Ittai Joseph Tamari, succeduto a Peter Honigmann nel 2016 . L'archivio centrale è stato ufficialmente aperto il 14 settembre 2021.

letteratura

  • Deborah Hertz: Come gli ebrei sono diventati tedeschi. Il mondo degli ebrei convertiti dal XVII al XIX secolo . Campus, Francoforte sul Meno 2010 (titolo originale: Come gli ebrei sono diventati tedeschi , tradotto da Thomas Bertram), ISBN 978-3-593-39170-0 .

Evidenze individuali

  1. Joris Ufer: l'Archivio Centrale Ebraico ha una nuova sede negli edifici Landfried. In: rnz.de . 31 agosto 2021,
    accesso 14 settembre 2021
    .
  2. Nuovo archivio centrale ebraica aperto in Germania. In: orf.at . 14 settembre 2021,
    accesso 14 settembre 2021
    .